25 Giugno , 2021
spot_img

Ultimi articoli

CASTELLAMONTE – Riparte la stagione dei Concerti di Primavera ma on-line

CASTELLAMONTE – Una tradizione iniziata a Castellamonte nel 1946, mai interrotta e neanche l’emergenza sanitaria è riuscita a bloccare la macchina organizzatrice che si è dotata delle migliori tecnologie esistenti sul mercato per poter presentare concerti di altissimo livello on line.

CASTELLAMONTE

Venerdì 21 maggio alle ore 21.00 si apre la Stagione dei Concerti di Primavera, dedicata al ricordo del Maestro Mario Nubola, con un concerto classico che vede come protagoniste la soprano Carolina Mattioda, canavesana originaria di Ozegna, e la pianista Michela Varda, un tempo insegnante di pianoforte proprio a Castellamonte.

In poco meno di 40 minuti sono state condensate le più celebri pagine della lirica italiana, attingendo dalle opere di Puccini, Verdi e Mascagni. Nessuna location poteva essere migliore del prestigioso salone dei concerti della Filarmonica di Castellamonte, utilizzando lo storico pianoforte gran coda che custodisce gelosamente la firma autografa di Giacomo Puccini.

CASTELLAMONTE

Per la registrazione del concerto, ecco sul palco le artiste, ma in platea niente pubblico, solo tante telecamere e microfoni. Una sensazione mai vissuta prima: è stato molto difficile fare a meno della presenza del pubblico, che ti guarda, che si lascia trasportare dalla melodia e che alla fine ti ricompensa e sostiene con il suo applauso.

La tecnologia ha però dei lati positivi e così è nata l’idea di realizzare anche alcune coreografie sulle musiche eseguite durante la registrazione del concerto e questa volta nella platea si è esibita Chiara Castellano, una giovanissima allieva della Scuola di danza Il Cigno asd, con i costumi realizzati dall’insegnante Costanza Schiesaro che ha seguito con grande coinvolgimento la registrazione di tutte le esibizioni.

CASTELLAMONTE

Chi avrà il piacere di assistere al concerto verrà altresì accompagnato all’ascolto dalla presentatrice Chantal Gaido. Sul canale You Tube e sulla pagina Facebook dell’Ass.Filarmonica Castellamonte si potrà assistere tutti insieme alla prima visione, con la possibilità di commentare e vivere il concerto quasi sentendo la presenza degli altri spettatori virtualmente a fianco. Sui canali social il concerto resterà comunque gratuitamente visibile anche in seguito, anche per chi volesse rivederlo una seconda volta.

L’Associazione Concertistica Castellamonte ha già altri due concerti pronti per la presentazione on linee e altri sono in fase di produzione, grazie alla collaborazione con l’Associazione Filarmonica e l’Armonica Mente Insieme srl Impresa Sociale, con il patrocinio dell’ARBAGA Piemonte, della Regione Piemonte, della Città Metropolitana di Torino, della Città di Castellamonte e il sempre prezioso sostegno della Fondazione CRT.

CASTELLAMONTE

Programma del concerto

– Stornello di Giuseppe Verdi Pianoforte e cantante soprano

– Mercè dilette amiche da Vespri siciliani di Giuseppe Verdi Pianoforte e cantante soprano

Preludio della Traviata di Giuseppe Verdi pianoforte solo

Mascagni Son pochi fiori da L’amico Fritz di Pietro Mascagni Pianoforte e cantante soprano

Intermezzo Cavalleria rusticana di Pietro Mascagni pianoforte solo

Mi chiamano Mimi da La Boheme di Giacomo Puccini Pianoforte e cantante soprano

Donde lieta uscì da La Boheme di Giacomo Puccini Pianoforte e cantante soprano

Intermezzo di Manon Lescaut di Giacomo Puccini pianoforte solo

Tu, che di gel sei cinta da Turandot di Giacomo Puccini Pianoforte e cantante soprano

O mio babbino caro da Gianni Schicchi di Giacomo Puccini Pianoforte e cantante soprano

Ultimi Articoli

CASTELLAMONTE

Video da non perdere

X