6.1 C
Rivarolo Canavese
lunedì 6 Febbraio 2023
HomeEventiCanaveseCASELLE - Per l'Epifania il "Canto di Natale" in sala Cervi

CASELLE – Per l’Epifania il “Canto di Natale” in sala Cervi

Come recita un antico detto, l’Epifania tutte le feste porta via. Ma, prima di chiudere il lungo periodo delle festività, l’Epifania porterà ancora un piccolo regalo ai bambini di Caselle

-

CASELLE – Come recita un antico detto, l’Epifania tutte le feste porta via. Ma, prima di chiudere il lungo periodo delle festività, l’Epifania porterà ancora un piccolo regalo ai bambini di Caselle. Anzi, due. Venerdì sei gennaio, a partire dalle 17, alla sala Fratelli Cervi, si svolgerà per i più piccoli la rappresentazione del “Canto di Natale”, portato in scena dall’associazione di promozione sociale “Libere Gabbie” con il patrocinio dell’Amministrazione comunale. Il testo (tipicamente natalizio) di Charles Dickens è stato riscritto per l’occasione (e purtroppo, come si legge in locandina) da Walter Revello (che di “Libere Gabbie” è presidente oltre che direttore artistico). L’ingresso è gratuito. E questo è il primo regalo. Il secondo si svolgerà nel corso della rappresentazione, dal momento che l’organizzazione consegnerà un piccolo omaggio a tutti i bambini presenti.

«In queste versione – spiegano dall’associazione – il taccagno Ebenizer Scrooge è un vecchio e dispotico canavesano, alle prese con l’incombere del Natale, festività che lui detesta. Proprio durante la notte della vigilia arrivano a trovarlo quattro fantasmi per insegnargli il vero senso della festa. Riusciranno a riportarlo sulla buona strada? È una commedia irriverente e surreale, costruita con i linguaggi del disOrdine Teatro, in cui pochi oggetti e tanta fantasia creano tutto quanto è necessario». Sul palco, oltre a Walter Revello, anche Manuela Marascio, Federica Scafidi, Paolo Tomassone, Marco Dal Post, Davide Mascia e Tommaso Morrison Revello.

Per prenotazioni e ulteriori informazioni, è possibile consultare il sito di “Libere Gabbie”.

Febbraio, 2023